In questo studio dell’agosto 2018 si è voluto mettere a confronto gli effetti del Kinesio Tape e degli esercizi propriocettivi, entrambi utilizzati per aumentare l’equilibrio nei ballerini.

Lo scopo di questo studio era di: a) determinare l’effetto immediato dell’applicazione del kinesio tape (KT) sull’articolazione della caviglia sull’equilibrio, b) investigare gli effetti di un programma di allenamento propriocettivo-neuromuscolare (PN) di 8 settimane sulla prestazione dell’equilibrio e c) confrontare i loro effetti rispetto alle sole lezioni di tecnica di danza moderna.

Trentatre studenti universitari di danza moderna (9 maschi, 24 femmine) sono stati divisi casualmente in tre gruppi: kinesio tape (KT, n = 11), propriocettivo-neuromuscolare (PN, n = 11), o controllo (n = 11).

Differenti test sono stati eseguiti prima e dopo l’intervento: test Statico (en dehors a occhi aperti / relevé e en dehors a occhi chiusi / piede piatto), test semi-dinamico (test dell’aeroplano) e test di bilanciamento dinamico (monopodalico in posizione neutra e monopodalica di en dehors occhi aperti/piede piatto).

Un giorno dopo i test, al gruppo KT è stata applicata la tecnica di correzione meccanica KT sull’articolazione della caviglia sinistra (gamba di supporto) e sono stati ripetuti test per determinare l’effetto immediato del Kinesio Tape. Il gruppo PN ha partecipato a un programma di allenamento di equilibrio di 8 settimane (2 giorni / settimana, 60 minuti / giorno) che coinvolgono esercizi che utilizzano superfici stabili e instabili.

Miglioramenti significativi sono stati osservati per tutti i test di equilibrio statico e dinamico nel gruppo PN dopo aver effettuato l’allenamento propriocettivo; test semi-dinamici e dinamici sono migliorati nel gruppo KT dopo l’applicazione del tape; mentre solo i punteggi del test dell’aeroplano semi-dinamico sono cambiati in modo significativo per il gruppo di controllo (p <0,05).

I risultati suggeriscono che, ad eccezione del test semi-dinamico dell’aeroplano, sia l’allenamento PN che l’applicazione KT sono più efficaci nel migliorare le prestazioni dell’equilibrio per i ballerini di danza moderna rispetto alle sole lezioni di danza moderna.

Nello specifico le applicazioni di correzione meccanica della caviglia sono applicazioni che richiedono tensione alta, sopra il 50%, associate ad una pressione sul tessuto, applicate in posizione neutra dell’articolazione. Lo scopo primario è proprio quello di dare una stimolazione forte all’area di trattamento, per aumentare la stabilità e il controllo dell’articolazione stessa.

 Michela Colombo
CKTI

(articolo originale: Balance Training in Modern Dancers: Proprioceptive-Neuromuscular Training vs Kinesio Taping Tekin D, Agopyan A, Baltaci G.)

Per ogni dubbio o richiesta