Stefano Frassine

About Stefano Frassine

This author has not yet filled in any details.
So far Stefano Frassine has created 5 blog entries.

Evidenze di trattamento del dolore da sintrome miofasciale con Kinesio Taping

2019-05-08T10:20:10+00:00

Presentiamo questa ricerca pubblicata su Clinical Rehabilitation a febbraio 2019.  Tra le sindromi dolorose muscolo-scheletriche, quella miofasciale è sicuramente una delle più frequenti. Comprende un vasto ed eterogeneo gruppo di patologie muscolari che si presentano con dolore muscolare continuo, associato a contrattura, limitazione funzionale e, occasionalmente, a sintomatologia di tipo nevralgico quali parestesie, formicolio e disfunzione vegetativa. Ciò che caratterizza questa condizione sono i trigger point (TP), cioè un’area di ipersensibilità circoscritta di muscolo o fascia-banderella palpabile indurita e dolente alla palpazione. Trattamento della sindrome miofasciale L’approccio più corretto da seguire richiede di raggiungere una serie di obiettivi - rassicurazione del paziente; - riduzione del dolore; - promozione del rilassamento muscolare; - eliminazione dei fattori di predisposizione e mantenimento; - riapprendimento delle normali funzioni neuromuscolari; - correzione delle disfunzioni motorie; - ripristino di un adeguato livello di efficienza fisica; avendo come obiettivi finali quello di: - fornire al paziente i mezzi per controllare autonomamente i propri disturbi mialgici; - prevenire la dipendenza o l’abuso del personale sanitario. All’interno di questo progetto terapeutico il Kinesio Taping Method può a ben ragione rappresentare uno strumento importante in più ambiti. Questo ricerca ne dà ulteriore conferma. TITOLO ORIGINALE:  Evidence for kinesio taping in management of myofascial pain syndrome: a systematic review and meta-analysis FONTI DELLA RICERCA: PubMed, EBSCO, ScienceDirect, Web of Science, Chochrane Library and Physiotherapy Evidence databeses sono stati utilizzati a partire dal Novembre 2018 METODI: studi controllati randomizzati che utilizzavano il KTM come principale [...]

Evidenze di trattamento del dolore da sintrome miofasciale con Kinesio Taping2019-05-08T10:20:10+00:00

Case Report dolore al piede sinistro da overuse

2019-03-20T09:53:13+00:00

Paziente: M.L. aa. 19 calciatore Anamnesi: dopo un allenamento atletico di potenziamento, sofferenza tdA piede sin da overuse. In concomitanza del suddetto allenamento, utilizzo di scarpe da gioco nuove (più rigide delle precedenti) E.O.: cammino con leggera zoppia antalgica. Dolore allo stiramento e alla palpazione in sede pre inserzionale e, in misura più ridotta inserzionale. I° trattamento: massaggio trasverso profondo, massaggio Kaltenborn, utilizzo di tool per vascolarizzazione. KTM: applicazione Edf con obiettivo antalgico + applicazione Tendinea standard Post seduta: indicazione di riposo attivo, utilizzo di rialzo di scarico tendineo. II° trattamento:  trattamento di diatermia con mobilizzazione passiva in allungamento della struttura miotendina. 10 min in modalità Capacitiva + 10 min in modalità Resistiva KTM: applicazione di Kinesio Tex con modalità Mulligan per “modificazione” angolo di sollecitazione da laterale a mediale + applicazione Tendinea standard Post seduta: delicata ripresa della riatletizzazione con esclusione di salti/balzi, scatti e cambi di direzione veloci. Continuo dell’utilizzo di rialzo di scarico tendineo III° trattamento:  trattamento di diatermia con mobilizzazione passiva in allungamento della struttura miotendinea, e attiva contro resistenza progressiva concentrica ed eccentrica. 20 min in modalità Resistiva. KTM: solo applicazione Tendinea standard Post seduta: incremento progressivo intensità degli esercizi di riatletizzazione, con inserimento di salti/balzi allunghi e cambi di direzione veloci, + ripresa di allenamento tecnico con la palla. Continuo dell’utilizzo di rialzo di scarico tendineo. Stabilizzazione dei risultati: esercizi propriocettivi, occhi aperti e occhi chiusi. Esercizi di [...]

Case Report dolore al piede sinistro da overuse2019-03-20T09:53:13+00:00

Kinesio e dolore miofasciale, revisione della letteratura e metanalisi

2019-02-20T11:42:08+00:00

BACKGROUND La Sindrome da Dolore Miofasciale è una condizione che genera dolore dovuto alla attivazione di Trigger Points. Il Kinesio Taping un metodo largamente utilizzato per la gestione del dolore e per l’incremento del range di movimento, per cui, lo scopo di questo studio è di effettuare una revisione sistematica con metanalisi, per valutare l’efficacia dell’utilizzo del Kinesio Taping nella riduzione dei sintomi dovuti a Sindrome da Dolore Miofasciale. Metodo Sono state effettuate ricerche indipendenti al fine di selezionare gli studi del caso utilizzando le seguenti banche dati: PubMed, CINAHL, MEDLINE, SPORT Discus, EM base, and Cochrane Central Register of Controlled Trials. Queste banche dati sono state consultate nel periodo intercorso tra Febbraio 2017 e Marzo 2017. Le parole chiave utilizzate per la ricerca sono state: “kinesio tape myofascial” AND “myofascial pain syndrome” AND “myofascial trigger points”. La ricerca ha prodotto il ritrovamento di 5793 articoli, i quali sono stati sottoposti a selezione in base ai seguenti criteri di inclusione ed esclusione: criteri di inclusione: evidenza di livello I, campioni di pazienti superiori a 20 partecipanti, applicazione sul gruppo muscolare del Trapezio Superiore, full text in inglese disponibile, criteri di esclusione: sono stati esclusi studi non classificabili come RCT, studi accettati ma non pubblicati, studi retrospettivi o cohort studies, studi osservazionali, case reports, case studies o cross sectional studies e studi che non presentavano una analisi statistica per valutare le diferenze tra prima e dopo l’intervento terapeutico. Dei 5793 studi trovati 6 [...]

Kinesio e dolore miofasciale, revisione della letteratura e metanalisi2019-02-20T11:42:08+00:00

Kinesio taping riduce il dolore e migliora la funzionalità nei pazienti con osteorartite del ginocchio. Una metanalisi di test randomizzati controllati.

2018-11-19T11:28:48+00:00

Questa interessante meta-analisi si pone come obiettivo di valutare l’efficacia dell’utilizzo del Kinesio Taping rispetto alla gestione del dolore ed alla funzionalità del ginocchio nei pazienti affetti da gonartrosi attraverso l’esame degli studi randomizzati controllati pubblicati sull’argomento. Nella fase di ricerca e selezione degli articoli sono stai utilizzati i seguenti database: Pubmed, Embase, Web of Science, Cochrane Library considerando come limite temporale Agosto 2018. Al fine di selezionare gli articoli da includere nella meta-analisi sono stati utlizzati i seguenti criteri di inclusione: Studi che prevedano l’inclusione di pazienti con artrosi di ginocchio Studi randomizzati controllati (RCT) Studi che prevedano come trattamento del gruppo di studio l’applicazione di Kinesio Taping Studi che prevedano come trattamento per il/i gruppo/i di controllo l’applicazione di “Taping placebo” Studi che prevedano la comparazione dei risultati tra i due gruppi. Studi che prevedano come outcomes variazioni della VAS; variazioni della McMaster Universities Arthritis Index (WOMAC) scale, modificazioni del ROM e della forza muscolare Al fine di valutare e ridurre il rischio di bias che potessero in qualche modo inficiare la validità di questo lavoro è stata usato il Cochrane Collaboration Tool.  In questo studio, gli autori hanno valutato l’eterogeneità statistica per ogni RCT attraverso l’utilizzo del Chi-2 Test standard e dell’ ISquare Statistic Test.  Mentre per quel che riguarda l’effettuazione della meta-analisi è stato utilizzato il software STATA statistic 15.0. Risultati: dei 214 articoli trovati nelle diverse banche dati solo 5 studi per un totale di 308 pazienti [...]

Kinesio taping riduce il dolore e migliora la funzionalità nei pazienti con osteorartite del ginocchio. Una metanalisi di test randomizzati controllati.2018-11-19T11:28:48+00:00

L’efficacia del Kinesio Taping nel miglioramento delle funzionalità di bambini affetti da paralisi celebrale infantile: uno studio a misura ripetuta

2018-06-04T08:15:15+00:00

Effetti del Kinesio Taping sulla attività del retto del femore e sul movimento sit-to stand, in bambini con paralisi cerebrale infantile unilaterale: studio con design a misura ripetuta, con controllo del gruppo placebo. Nonostante il suo ampio e vario utilizzo in ambito riabilitativo pediatrico, sono ancora pochi gli studi che valutano l’efficacia del Kinesio Taping nel miglioramento della funzionalità di bambini affetti da paralisi cerebrale infantile. Questo studio a singolo cieco, a misura ripetuta e con l’utilizzo di un gruppo placebo, ben costruito nel disegno e ben condotto da Adriana Neves Dos Santos e dal suo gruppo presso il dipartimento di Fisioterapia della Universidade Federal di San Carlo, San Carlo, Brasile; e presso il Dipartimento di Scienza della Salute della Università Federale di Santa Catarina, Ararangua, Brasile: si pone come utile strumento per implementare l’utilizzo del Kinesio Taping e del Kinesio Taping Method all’interno della pratica clinica quotidiana. I pazienti sono stati reclutati nel periodo che va da luglio 2013 a luglio 2014, ed i criteri di inclusione sono stati: bambini con diagnosi di paralisi cerebrale unilaterale, età fra i 6 ed i 16 anni, capacità di effettuare il movimento di sit-and-stand senza supporto a tre diverse altezze. I criteri di esclusione sono stati i seguenti: incapacità di comprendere comandi semplici, accorciamento muscolare degli ischio-crurali, del gastrocnemio, dei flessori di anca, presenza di deformità tali da compromettere la possibilità di effettuare il movimento sit-to-stand, trattamento con botulino negli ultimi 12 mesi e [...]

L’efficacia del Kinesio Taping nel miglioramento delle funzionalità di bambini affetti da paralisi celebrale infantile: uno studio a misura ripetuta2018-06-04T08:15:15+00:00