Nei corsi di formazioni, una domanda che spesso ci rivolgono è : “ Il Kinesiotape aumenta la forza muscolare ?” o più in generale : “Che effetti ha il Kinesiotape sul lavoro dei muscoli ?”. A questo proposito è uscito un interessante articolo pubblicato nel mese di Marzo su “J Sport Rehabilitation”, che riguarda le capacità o meno di un miglior recupero muscolare attraverso applicazioni di Kinesitape. Di  seguito è brevemente descritto nelle sue modalità di esecuzione

CONTESTO: Kinesio taping (KT) è una tecnica di trattamento molto popolare utilizzata nel processo di recupero; tuttavia, in letteratura scientifica, non esiste un reale consenso sulla sua efficacia.

OBBIETTIVO: Per indagare se l’applicazione di KT del retto femorale dopo DOMS migliora il recupero dei dolori muscolari, edema e prestazioni fisiche.

PARTECIPANTI : Ventidue atleti maschi amatoriali sani hanno partecipato a questo studio.

DESIGN: Studio randomizzato e crossover

AMBIENTAZIONE: Laboratorio di prestazioni umane Universitario (Faculty of Health Sciences, Department of Physiotherapy and Rehabilitation, Eastern Mediterranean University, Famagusta, Cyprus)

INTERVENTI : I partecipanti hanno eseguito un protocollo di esercizio che induce DOMS. Hanno compiuto due prove distinte, con o senza KT. Il periodo di washout tra le prove era di 6 sett. Per la condizione KT, è stata utilizzata la tecnica di inibizione KT e applicata immediatamente dopo l’esercizio bilaterale sul retto femorale.          

DATI MISURATI : Intervallo di movimento, dolore muscolare ed edema sono stati misurati al basale, 30 minuti, 24, 48 e 72 ore dopo l’esercizio. Il bilanciamento dinamico, lo sprint e il salto orizzontale sono stati valutati in un intervallo di tempo simile ad eccezione dei 30 minuti dopo l’esercizio.    

RISULTATI : I risultati hanno mostrato che non c’erano differenze significative tra il gruppo KT (KTG) e il gruppo di controllo (CG) per tutte le variabili di risultato (p> 0,05). L’indolenzimento muscolare è tornato ai valori basali 72 ore dopo l’esercizio solo all’interno del KTG (p> 0,05). Sebbene la prestazione del salto orizzontale sia diminuita sostanzialmente dal basale a 24 e 48 ore dopo l’esercizio solo all’interno del CG (p <0,05), la performance è aumentata significativamente da 24 a 72 ore dopo l’esercizio all’interno del KTG (p <0,05). L’equilibrio è aumentato significativamente dal basale a 48 ore dopo l’esercizio (p <0,05) in entrambi i gruppi. Anche l’equilibrio è aumentato significativamente dal basale a 72 ore dopo l’esercizio solo all’interno del KTG (p <0,05). La dimensione dell’effetto di dolore che è il nostro risultato primario era grande in entrambi i gruppi(r> 0,5).

CONCLUSIONI : KT è favorevole al recupero del dolore muscolare dopo DOMS. KT ha effetti benefici sulle prestazioni di salto orizzontale e sull’equilibrio

Premesso che i risultati ottenuti hanno bisogno di ulteriori indagini, una cosa possiamo certamente dire: “Applicare il KT sul muscolo si induce un miglior recupero facilitando il ritorno ad una situazione di omeostasi”. Questa è anche la risposta che solitamente diamo ai corsisti e che trova la sua conferma scientifica in questo studio.

Fonte : The Effectiveness of Kinesio Taping in Recovering from Delayed Onset Muscle Soreness: A Cross-Over Study
Autori: Berkiye Kirmizigil, Jeffry Roy Chauchat, Omer Yalciner, Gozde Iyigun.
Human Kinetic Journal

Per ogni dubbio o richiesta